Nino Migliori, Bologna, 1958